VECCHIE IDEE

1451296376_shutterstock_76982398

Le vecchie idee non creano un nuovo mondo,

Ripetere non è evolvere,

La rivoluzione inizia quando pensi in modo diverso,

Quando scappi dalla normalità, dal buon senso

Perché i pazzi hanno ragione.

La follia è fare quello che fanno gli altri.

Seguire il percorso è andare dove sono andati gli altri.

Dov’è il piacere della descorberta?

Dov’è il piacere della novità?

Ci sono montagne che non sono ancora state scalate,

Ci sono mari che non sono ancora stati navigati.

La mia urlare piange per la libertà,

Con la rottura di tutte le manette,

Per la distruzione di tutte le gabbie.

Sì, i pazzi hanno ragione.

È necessario pensare in modo diverso,

La monotonia è schiavitù,

Le vecchie idee odorano di polvere e muffa

E ho delle allergia dal passato.

Non posso sopportare di starnutire!

Anúncios

MARE

149802792353596Pioggia nel mare,

Una giornata fredda, un giorno qualunque della mia vita,

La pioggia lava via le mie lacrime, le lacrime nel mare,

Un giorno buio in cui sono solo come sono sempre stato,

Non voglio piangere perché sono stanco di piangere,

Stanco di respirare, di sentire il cuore che mi batte forte nel petto.

Voglio morire in mare.

Ogni giorno sono gli ultimi a fare ciò che vogliamo fare,

Vivere è soddisfare il desiderio, non desidero altro,

Solo riposare e dimenticare che sono ancora vivo,

Vivere è il suicidio più doloroso

Perché è lento e distrugge poco a poco,

Una ghigliottina è più misericordiosa della vita,

Solo un secondo e non c’è più dolore,

Né tormenti, afflizioni e angosce,

Solo il silenzio dell’eternità.

Voglio morire in mare.

Amo la morte perché so che esiste,

La mia fede non è invano,

Chiudere gli occhi e dormire per sempre

Con la certezza che non ci sarà un domani per me,

La fine è triste e bella come il crepuscolo,

Se piango è perché sono ancora vivo,

Ma tutto sarà diverso quando smetterò di respirare

Con i miei polmoni pieni d’acqua,

Non ci saranno più problemi senza soluzione,

Solo il vuoto della non esistenza,

Un macabro paradiso.

Voglio morire in mare.